+39 030 3531970 info@farmasi.it

La legge di bilancio 2022 ha rinnovato il Piano Nazionale Transizione 4.0, che include agevolazioni fiscali per le farmacie che investono in beni strumentali per l’automazione entro il 31 dicembre 2022. Vediamo insieme quali sono i vantaggi per le farmacie e come ottenerli.

Automazione 4.0 per farmacie: le agevolazioni

Il Piano Nazionale Transizione 4.0 è uno tra i tanti incentivi fiscali per le farmacie messi a disposizione dallo Stato.

Le farmacie che investono in beni strumentali per l’automazione entro il 31 dicembre 2022 possono così beneficiare di un credito d’imposta del 40%, a patto che l’ordine del bene sia stato accettato dal venditore e siano stati pagati acconti pari al 20% del costo di acquisizione entro il 31 dicembre 2021.

Per poter beneficiare del piano automazione 4.0 per farmacie, i beni acquistati devono soddisfare determinati requisiti e deve essere rilasciato un attestato di conformità che ne attesta l’effettiva compatibilità con il Piano Nazionale Transizione 4.0

I vantaggi dell’automazione 4.0 per farmacie

L’automazione in farmacia può portare numerosi vantaggi, come:

  • Aumento del livello di servizio al cliente: l’utilizzo di tecnologie come Eliminacode Farmasi può aiutare a fornire un servizio più efficiente e rapido ai clienti.
  • Incremento delle vendite e della redditività: l’automazione 4.0 può contribuire a un aumento delle vendite e della redditività della farmacia, sia attraverso un maggiore numero di clienti soddisfatti che possono tornare in futuro, sia attraverso la possibilità di fornire prodotti al cliente 24 ore su 24.
  • Gestione ottimale della farmacia: l’utilizzo di tecnologie per l’automazione può aiutare a gestire in modo più efficiente la farmacia, ad esempio attraverso la gestione automatica delle scadenze e del magazzino, il controllo dei prezzi e l’ottimizzazione dei tempi.
  • Ottimizzazione delle scorte e dei flussi logistici: l’automazione può aiutare a ottimizzare le scorte e i flussi logistici, ad esempio attraverso il monitoraggio automatico delle scadenze e delle quantità di prodotto disponibili.
  • Miglioramento della gestione del lavoro del personale: l’utilizzo di tecnologie per l’automazione può aiutare a ottimizzare il lavoro del personale, ad esempio attraverso la gestione automatica di alcune attività ripetitive, lasciando più tempo per attività a maggior valore aggiunto.

Inoltre, l’automazione può contribuire a una maggiore sicurezza, ad esempio attraverso la gestione automatica dei contanti e la possibilità di fornire prodotti al cliente 24 ore su 24.

Come l’automazione può aiutarti nella gestione della tua farmacia

L’automazione in farmacia può aiutarti a gestire in modo più efficiente e rapido le attività della tua farmacia, migliorando il livello di servizio al cliente e aumentando la redditività

Per esempio, grazie alla tecnologia cloud, la croce a led per farmacie può essere programmata e personalizzata con estrema velocità e semplicità. Tutto il materiale viene archiviato in modo sicuro in cloud, e la croce può essere configurata e personalizzata in pochi passaggi senza il rischio di perdere dati.

Inoltre, è collegata al database nazionale delle turnazioni, quindi si accende automaticamente quando la farmacia è di turno.

Grazie a queste feature ha ottenuto il certificato di conformità e soddisfa i criteri del credito d’imposta 4.0 stabiliti dalla Legge di Bilancio 2021.